Il Veneto punta sull’Igp e questo attira i giovani

30 Ottobre 2023

A Piazzola sul Brenta il Festival delle Dop Venete

Tanta gente, in maggioranza giovani, ha partecipato il 29 ottobre 2023 alla nona edizione del Festival delle Dop Venete, svoltasi presso Villa Contarini a Piazzola sul Brenta (Padova).

Cristiana Furiani e l’assessore Federico Caner

 

La kermesse è promossa da Regione del Veneto e Veneto Agricoltura con la collaborazione dei Consorzi di Tutela del Veneto, che hanno partecipato con i loro prodotti: fra l’ortofrutta, il Radicchio Rosso di Verona e Variegato di Castelfranco, l’Aglio Bianco Polesano, la Ciliegia di Marostica al Miele delle Dolomiti, la Pesca di Verona IGP, l’asparago bianco di Bassano Dop e l’asparago di Badoere Igp.

“Anche come marchio La Grande Bellezza Italiana – eravamo presenti – afferma Leonardo Odorizzi, coordinatore della rete di imprese – grazie al Radicchio di Verona Igp e alla pesca di Verona Igp. Abbiamo notato comunque che a rappresentare i vari consorzi c’erano tantissimi giovani, segno che le denominazioni attirano particolarmente le nuove imprese”.

Desirè Faccio

 

Ma anche fra i visitatori, che sono stati migliaia, Odorizzi ha notato una prevalenza di giovani. “Forse i più giovani hanno una particolare fiducia nella qualità e nei prodotti che riescono a darsi un valore aggiunto – continua Odorizzi – e questo è di certo di buon auspicio anche per il futuro”.

Asparago di Badoere Igp

 

L’evento è stato inaugurato dall’assessore Federico Caner e da altre autorità regionali e locali presso “Casa Veneto”, lo stand fieristico della Regione Veneto realizzato da Veneto Agricoltura con CSQA.

Asparago Bianco di Bassano Dop

 

Tantissima gente intervenuta

 

 

Data di pubblicazione: 
Author: Cristiano Riciputi
© FreshPlaza.it