Esonero contributivo giovani agricoltori: domanda entro il 31 marzo 2018.

19 gennaio 2018

L’esonero contributivo per gli agricoltori sotto i 40 anni di età  iscritti per la prima volta alla gestione dei coltivatori diretti e imprenditori agricoli dell’INPS  è stato istitutito dalla legge di stabilità 2017 (n. 232-2016) . L’istituto nazionale di previdenza ha emanato le istruzioni per questa agevolazione con la circolare n. 85  dell’11.5.2017.

La misura,  che intende promuovere nuova  imprenditoria in agricoltura, è riservata ai coltivatori diretti e agli imprenditori agricoli professionali con età inferiore a quaranta anni,  che si siano iscritti  per la prima volta nella previdenza agricola  tra il 1° gennaio 2017 e il 31 dicembre 2017.

Torna alla lista

Allegati