Assunzioni under 35 – sgravi fino a 3 mila euro l’anno.

26 novembre 2018

I datori di lavoro che assumono un giovane under 35 che non ha mai lavorato prima con contratto stabile possono usufruire di uno sgravio triennale pari al 50% dei contributi previdenziali previsti, fino a un massimo di 3.000 euro l’anno. Dal 2021 la misura sarà valida solo per i giovani di età inferiore ai 30 anni.

Torna alla lista

Allegati